Italiani all’estero

La partenza, i viaggi, il ritorno, i successi, la nostalgia, l'amore, il lavoro, le guerre...

nelle storie di centinaia di italiani che hanno lasciato il nostro Paese e attraversato il mondo, dall’Ottocento a oggi. Tratte dall’Archivio diaristico nazionale di Pieve Santo Stefano.

Raccontano le loro storieTutti gli autori

Kemal Subasciaki

sono nato a:

Bengasi (Libia) () nel 1936

e sono andato

racconto di:

Antonio Ghinato

sono nato a:

Fratta Polesine (Rovigo) nel 1882

e sono andato in

racconto di:

Barbara Verardo

sono nata a:

Treviso nel 1970

e sono andata

racconto di:

Isabella Paci

sono nata a:

L'Aquila nel 1922

e sono andata in

racconto di:

Francesco Restivo

sono nato a:

Piazza Armerina (Enna) nel 1923

e sono andato

racconto di:

Orestina Raschi

sono nata a:

Cappella di Casalmaggiore (Cremona) nel 1948

e sono andata

racconto di:

Fiorella Camisa

sono nata a:

Roma nel 1938

e sono andata

racconto di:

Umberto Romano

sono nato a:

Rossano Calabro (Cosenza) nel 1952

e sono andato in

racconto di:

Dai DiariTutti i Diari

La resilienza di Etty
Etty Suglich

Devo riuscire, voglio riuscire a tutti i costi. Siamo a dicembre del 1960, ed ho...

A Tientsin
Graziano Camerino

30/8/18 Giungiamo a Chiu-Wang-Tao alle ore 8 del mattino e si sta in attesa dello...

Addio solitudine
Athe Gracci

Mi sono trasformata da quei momenti. Mio marito, non potrà credere, ma è da allora...

Viaggio esaurito
Giovanni Terreri

Rishikesh, pomeriggio, 8 ottobre 1983 Nel comodo albergo stile occidentale in cui già avevamo pernottato io...

Fichi d’India
Gino Bernardini

Alle ore 10 circa, passato di una decina di chilometri il villaggio di Nefasit, le...

Combattere in Libia
Angelo Grilli

Combattimento del giorno 28 fu eseguito in questo modo. Al mattino del g. 28 alle...