Italiani all’estero

La partenza, i viaggi, il ritorno, i successi, la nostalgia, l'amore, il lavoro, le guerre...

nelle storie di centinaia di italiani che hanno lasciato il nostro Paese e attraversato il mondo, dall’Ottocento a oggi. Tratte dall’Archivio diaristico nazionale di Pieve Santo Stefano.

Raccontano le loro storieTutti gli autori

Francesco Leo

sono nato a:

Milano nel 1913

e sono andato in

racconto di:

Claudia Sonia Colussi Corte

sono nata a:

Isola Vicentina (Vicenza) nel 1944

e sono andata in

racconto di:

Giovanni Piazza

sono nato a:

Sirone (Lecco) nel 1890

e sono andato in

racconto di:

Antonio Brunello

sono nato a:

Thiene (Vicenza) nel 1915

e sono andato in

racconto di:

Daniele Triches

sono nato a:

Belluno nel 1925

e sono andato

racconto di:

Ruffino Barfucci

sono nato a:

Caprese Michelangelo (Arezzo) nel 1912

e sono andato in

racconto di:

Dai DiariTutti i Diari

L’incontro della svolta
Carola Zanchi

Per mezzo di annunci nei giornali i mariti vanno in cerca di lavoro mentre noi...

Il giorno del ringraziamento
Anna Guala

Ragazzi, che nostalgia! diciamola proprio tutta: oggi darei qualcosa per essere dalle vostre parti e...

La piantagione di caffé
Bianca Ulivieri Stiozzi Ridolfi

Visto che nei salotti si parlava solo del Brasile e di uno stato che sarebbe...

Una casa che si svuota
Adriano Andreotti

Non è facile decidersi a disfare una casa, messa su da poco per riavere una...

Natale in guerra
Espedito Russo

25 Dicembre 1935 XIV Pagina 41 del diario Natale!! Il Natale di quest'anno trova centinaia...

A ritroso nella civiltà
Giancarlo Pettini

8 agosto, sabato Ieri sera, Jonathan Fifi ha carinamente sciolto ogni dubbio. Senza più obbiezioni abbiamo...